CARLA BARBATI

Professore ordinario di diritto amministrativo all’Università Iulm di Milano. Laureata in Giurisprudenza presso l’ Università di Modena (1983), dottore di ricerca in Diritto pubblico all’ Università di Bologna (1989), è stata visiting scholar presso la Università of Virginia, Charlottesville, Usa.

Ha insegnato Diritto pubblico all’Università di Bologna dal 1995 al 1999 ed infine all’ Università del Salento (1999-2010). Dal 2006 al 2009 è stata membro eletto del Consiglio direttivo dell’Associazione Italiana dei Professori di Diritto Amministrativo. È membro eletto del Council of Administration dell’International Institute of Administrative Sciences.

Dal 1997 al 1998 è componente della Commissione tecnica per il decentramento amministrativo (Ministero per la Funzione pubblica), dal 1991 al 1992 consulente delle autonomie locali per la redazione degli Statuti di Autonomia comunale e provinciale, dal 1998 componente del comitato di direzione di Aedon, Rivista di Arti e Diritto on line, Il Mulino e, dal 2006 al 2008 componente Commissione di studio sulla valorizzazione dei beni culturali, istituita dal Ministero per i Beni e le Attività culturali e del turismo. È Vice Presidente del Cun (Consiglio Universitario Nazionale).