Pier Luigi Cambi

Autore/Autrice: Pier Luigi Cambi

Dottore Forestale con master per Curatore di parchi giardini e orti botanici. Ha svolto collaborazioni e incarichi con Regione Lazio, Regione Abruzzo, AGEA, ARSIAL, istituti scolastici, associazioni professionali (CIA-ARPO), società e studi professionali. Presta assistenza e consulenza ad aziende agricole. Altre attività: progetti di utilizzazione forestale, progetti d’ingegneria naturalistica, piani HACCP, elaborati sulla sicurezza del lavoro, monitoraggio fitosanitario, valutazione della stabilità di alberature ed interventi di endoterapia, assistenza e consulenza per aziende operanti nel settore della disinfestazione, disinfezione ed igiene ambientale, consulenze entomologiche e sui parassiti in ambiente antropizzato. Organizza e svolge docenze per corsi di formazione professionale. Ha assunto la direzione dei cantieri forestali ed ambientali per la Coop Eco Forest (L’Aquila); Gestione appalto servizi cimiteriali e lavori di verde urbano per il Comune di L’Aquila, Gestione appalto manutenzione aree verdi della Soc. Italtel, progettazione e realizzazione lavori di “verde privato e pubblico”.

Ambienti 41 e 42: risultati delle analisi di laboratorio sugli apparati radicali

In primo piano gli apparati radicali in sviluppo - Archivio SSBAR

E’ sicuramente importante, per tutti coloro che come noi hanno a cuore la Domus Aurea, bene archeologico unico e irripetibile,  e la vegetazione, come patrimonio naturalistico e magnificenza percepibile, fare il punto sulla difficile relazione che intercorre tra questi due elementi nel contesto del giardino del Colle Oppio.

Continua a leggere