L'aula X

L'aula X

L’aula aveva probabilmente la funzione di atrio di accesso. Di  forma rettangolare, è coperta da tre imponenti volte a crociera; lungo le pareti sono ricavate numerose nicchie destinate ad accogliere statue e altri elementi decorativi. Ospita oggi tre sepolcri provenienti da diverse aree: la Tomba cosiddetta dei Platorini, rinvenuta alla fine dell’Ottocento tra Ponte Sisto e via della Lungara, e due tombe provenienti dalla necropoli della via Portuense,  la Tomba dei Platorini, la Tomba dei Dipinti e la Tomba degli Stucchi.