Events Archive

Archeologi al lavoro
03/10/2013 - 11:00 - 24/10/2013 - 11:00
Visita guidata

Nei giorni 3, 17 e 24 ottobre alle ore 11.00, presso l’area archeologica di Ostia, avranno luogo delle “Visite guidate al cantiere di scavo in corso presso l’edificio termale di Porta  Marina”.

Visita guidata gratuita

Info: 06 56358003


Villa dei Quintili
15/09/2013 - 10:30 - 20/10/2013 - 10:30
Evento

Dopo la pausa estiva, domenica 15 settembre la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma riprende il programma di visite guidate APPIAPPIEDI. Trekking, archeologia, storia e natura si fondono in un unico suggestivo percorso, che mette in luce l’importanza della tutela del patrimonio storico e consente un viaggio attraverso il tempo, raccontato dai monumenti che si incontrano lungo via Appia Antica, la regina viarum che conduceva in Grecia. 

Tutte le domeniche d'autunno  alle ore 10.30, fino al 20 ottobre.

Info e Prenotazioni: Coopculture 06 39967700


 scavi in corso
09/10/2013
Conferenza stampa

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4


Angelo Santini, inizi 1600: parete con loculi, lucerna
04/10/2013
Evento

Lo studio sulla Catacomba ebraica di Monteverde ha preso le mosse nell'autunno del 2009 dal rinvenimento, in via Vincenzo Monti, di cavità sotterranee riferibili all'antico cimitero. Ma è stata anche l'occasione per la riscoperta delle coltivazioni di tufo lungo i versanti meridionali del rilievo e nell’area più a sud (Pozzo Pantaleo), sino all’area dell’Ospedale S. Camillo. Longeve coltivazioni: certamente praticate dall'epoca romana, si sono protratte sino ai primi decenni del ‘900.


Fibula aurea ornatata da gemme, XI-XII sec
23/02/2013 - 09:00 - 30/09/2013 - 09:00
Evento

Il  Museo Nazionale dell'Alto Medioevo  espone per la prima volta  il c.d. "Tesoretto di Montecassino". Costituito da una fibula aurea a disco ornata da gemme e da 29 monete d’oro databili tra i secc. XI-XII proviene dal Lazio meridionale, ove fu rinvenuto nel 1898, presso la Badia di Cassino. Successivamente il complesso venne separato: le monete furono depositate presso il Medagliere del Museo Nazionale Romano, mentre la fibula fu affidata al Museo Nazionale dell’Alto Medioevo. Il recente accorpamento tra le Soprintendenze archeologiche di Roma e Ostia offre l'occasione per la riunificazione di questa importante e preziosa testimonianza del periodo medievale.