Applicazione "Palazzo Massimo in lingua dei segni"”

"Palazzo Massimo in Lingua dei Segni" è uno strumento promosso dal Servizio Educativo della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre e l’Istituto Statale per Sordi di Roma.

Si tratta della realizzazione di una applicazione gratuita per tablet e smartphone dedicata ai visitatori non udenti che potranno usufruire di questo servizio scaricandolo direttamente sul proprio supporto o facendo richiesta, presso il punto informazioni del museo, di un tablet sul quale sarà installata la video-guida.

Per usufruire dell’applicazione con tablet messo a disposizione dal Museo occorre prenotare attraverso l'indirizzo mail del Servizio Educativo: ssba-rm [dot] servizioeducativo [at] beniculturali [dot] it.

Per essere considerata valida la prenotazione dovrà essere confermata da una risposta via mail da parte del Servizio Educativo. La prenotazione dovrà essere effettuata almeno 48 h prima della visita e dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00. Chi prenota dovrà indicare nome, cognome, giorno della visita e possibilmente fascia oraria (mattina o pomeriggio).

Il giorno della visita l’utente si dovrà recare al punto informazioni del Museo e lasciare il documento di identità al momento della consegna del tablet.

L’applicazione consiste in una visita di Palazzo Massimo in Lingua dei Segni Italiana (LIS) e in Lingua dei Segni Americana (ASL, "American Sign Language") corredata da una galleria fotografica e da una serie di video e contenuti testuali.

Per scaricare l'applicazione dai market Google Android e Apple iTunes, clicca sull'immagine corrispondente.

 

Applicazione Android LIS & ASL Applicazione LIS Apple iOS Applicazione ASL Apple iOS